Ordine consulenti del lavoro

Studio Cascavilla

Settembre 14, 2021

Marchio d'impresa: come registrarlo e perché è così importante per la tua attività

In questo articolo andremo a rispondere ad alcune domande che possono sorgere sul Marchio d’impresa e sull’importanza di registrarlo per garantirne la tutela

  • Cos’è il marchio d’impresa?
  • Perché è necessario registrarlo?
  • Come verificare se il marchio che utilizzi è già stato registrato da terzi?
  • Quali tipologie di marchio possono essere registrate?
  • Come registrarlo?

1. Cos’è il marchio d’impresa?

Il marchio d’impresa è un segno distintivo utilizzato nel commercio per identificare i propri prodotti/servizi e distinguerli da quelli della concorrenza.

Se svolgi un’attività, di certo possiedi anche un marchio per essere identificato dai tuoi clienti.

Il marchio consente di differenziare i tuoi prodotti da quelli degli altri e racchiude i tuoi valori.

2. Perché è necessario registrarlo?

Il marchio può essere la risorsa più preziosa a tua disposizione.

Può attrarre i consumatori, far sì che essi ripongano fiducia nel tuo marchio e fidelizzarli nel tempo.

Per chi inizia o già svolge un’attività registrare il proprio marchio:

  • ha una importante valenza strategica
  • accresce la reputazione
  • permette di possedere un bene destinato ad accrescere il suo valore economico

La registrazione consente di proteggerlo e consolidarlo in modo da averne l’esclusivo utilizzo ed impedire l’uso non autorizzato da parte di terzi.

3. Come verificare se il marchio che utilizzi è già stato registrato da terzi?

Per assicurarsi che il proprio marchio o un marchio simile non sia già utilizzato ed antecedentemente registrato da terzi è possibile utilizzare alcune banche dati presenti online:

4. Quali tipologie di marchio possono essere registrate?

Possono costituire marchi d'impresa tutti i segni, in particolare le parole, compresi i nomi di persone, o i disegni, le lettere, le cifre, i colori, la forma del prodotto o del suo confezionamento, oppure i suoni, a condizione che tali segni siano adatti a distinguere i prodotti o i servizi di un'impresa  da  quelli di altre imprese; e ad  essere  rappresentati  nel  registro  in  modo  chiaro tale   da determinare con chiarezza e precisione l'oggetto della  protezione  conferita  al titolare.
Il codice indica che il marchio deve:

  • Avere capacità distintiva: non può limitarsi a parole che facciano capire unicamente il tipo di attività svolta o di prodotto (art. 13 CPI) - ad esempio non è possibile registrare Accademia Danza Roma se la mia attività è una scuola di danza a Roma.
  • Essere lecito: non può essere in contrasto all’ordine pubblico e non deve violare le disposizioni di legge ( 14 CPI) - ad esempio non è possibile depositare un marchio che istighi alla violenza.

In base agli elementi che lo compongono il marchio può distinguersi in :

  • marchio denominativo, che è costituito solo da parole
  • marchio figurativo, che consiste in una figura o in una riproduzione di oggetti reali o di fantasia. Ai fini del deposito si considera figurativo anche il marchio misto (composto da parole e elementi figurativi)
  • marchio di forma o tridimensionale, che è costituito da una forma tridimensionale e che può comprendere i contenitori, gli imballaggi, il prodotto stesso o il loro aspetto
  • marchio sonoro che è costituito esclusivamente da un suono o da una combinazione di suoni
  • marchio di movimento, caratterizzato da un cambiamento di posizione degli elementi del marchio
  • marchio multimediale è costituito dalla combinazione di immagine e di suono
  • marchio a motivi ripetuti,
  • marchio di posizione,
  • marchio olografico, costituito da elementi con caratteristiche olografiche.

5. Come registrarlo?

Ora che avete chiaro cos’è il marchio d’impresa e l’importanza che esso detiene per la vostra attività vediamo come poterlo registrare.

Il marchio per avere piena tutela nel territorio nazionale, può essere registrato presso l’Ufficio Marchi e brevetti italiano.

Qui di seguito i link utili per registrare il vostro marchio:

  1. LINK >>> PER DEPOSITARE UN MARCHIO
  2. LINK >>> PER CONOSCERE I COSTI

Se hai bisogno di ulteriori informazioni o vuoi essere affiancato nella registrazione del tuo marchio d’impresa, puoi contattarci ai recapiti che trovi cliccando qui.

Seguici su

Febbraio 29, 2024
DECONTRIBUZIONE PER LE LAVORATRICI MADRI

La legge di Bilancio ha introdotto una misura a supporto delle lavoratrici madri. Andiamo a vedere nello specifico la disciplina. Per i periodi di paga dal 1° gennaio 2024 al 31 dicembre 2026, si introduce un esonero totale (100%) dei contributi previdenziali a carico delle lavoratrici madri di tre o più figli con rapporto di lavoro dipendente […]

Read More
Settembre 14, 2021
Marchio d'impresa: come registrarlo e perché è così importante per la tua attività

In questo articolo andremo a rispondere ad alcune domande che possono sorgere sul Marchio d’impresa e sull’importanza di registrarlo per garantirne la tutela Cos’è il marchio d’impresa? Perché è necessario registrarlo? Come verificare se il marchio che utilizzi è già stato registrato da terzi? Quali tipologie di marchio possono essere registrate? Come registrarlo? 1. Cos’è […]

Read More
Novembre 18, 2020
SPID: tutto quello che devi sapere

In questo articolo andremo a rispondere a tutte le domande che possono sorgere sullo SPID il nuovo strumento di accesso ai portali della pubblica amministrazione (e non solo).

Read More
Maggio 30, 2020
Il Licenziamento Ai Tempi Del COVID-19: Cosa Serve Sapere Ad Un Imprenditore

n questo articolo voglio fare una breve sintesi delle modifiche apportate dai Decreti pubblicati negli ultimi mesi sul tema licenziamento. E' una sintesi rivolta a tutti gli imprenditori che si vogliono aggiornare velocemente e capire una volta per tutte cosa si può fare e cosa non si può fare.

Read More
Maggio 25, 2020
Novità per le imprese in tema di contratto a tempo determinato in epoca COVID-19

La Camera di Commercio di Foggia ha predisposto documenti tecnici in riferimento al DPCM 26 aprile 2020, al fine di fornire alle imprese un supporto con lo scopo di schematizzare e rendere più chiari i Protocolli per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Read More
Maggio 16, 2020
Responsabilità penale del datore di lavoro in caso di contagio dei dipendenti sul luogo di lavoro?

La Camera di Commercio di Foggia ha predisposto documenti tecnici in riferimento al DPCM 26 aprile 2020, al fine di fornire alle imprese un supporto con lo scopo di schematizzare e rendere più chiari i Protocolli per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Read More
Maggio 15, 2020
Protocolli COVID 19 per aziende (file scaricabili)

La Camera di Commercio di Foggia ha predisposto documenti tecnici in riferimento al DPCM 26 aprile 2020, al fine di fornire alle imprese un supporto con lo scopo di schematizzare e rendere più chiari i Protocolli per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Read More
Maggio 14, 2020
Sei una azienda in riapertura? Ecco i 3 punti chiave che devi rispettare per mettere la tua azienda in sicurezza

La Camera di Commercio di Foggia ha predisposto documenti tecnici in riferimento al DPCM 26 aprile 2020, al fine di fornire alle imprese un supporto con lo scopo di schematizzare e rendere più chiari i Protocolli per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Read More

Dott. Daniele Cascavilla | P.IVA 04184600718

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram